“Dai Segni ai Sassi”: la Polisportiva Disabili Valcamonica fa tappa da Anffas Sibillini

Ago 27, 2019 | News

Dai segni ai sassi - Polisportiva Disabili Valcamonica e Anffas SibilliniLunedì 26 agosto abbiamo avuto l’immenso piacere di ospitare di nuovo i nostri amici della Polisportiva Disabili Valcamonica nel bel mezzo di un progetto davvero speciale: “Da Segni ai Sassi – 1.200 km di Cultura, Inclusione, Solidarietà”.

Il gemellaggio fra la nostra Associazione e la Polisportiva Disabili Valcamonica è iniziato il 19 dicembre 2016 quando alcuni rappresentanti dell’associazione sono scesi a San Ginesio per valutare personalmente i danni del terremoto, donare il primo importantissimo contributo economico ma soprattutto portare un messaggio di Speranza e Vicinanza. E da quel momento che il progetto de La Casa nel Cuore ha cominciato a prendere forma.

Ora, in occasione dei 40 anni dalla nomina della Valle Camonica a primo Sito UNESCO d’Italia e nell’anno di Matera Capitale Europea della Cultura, la Polisportiva Valcamonica sta percorrendo un itinerario 1.200 km in 8 tappe  da Capo di Ponte (BS) a Matera . I partecipanti sono atleti della Polisportiva Disabili che, accompagnati dai volontari, stanno attraversando l’Italia in handbike, carrozzina a spinta, e tandem per non vedenti: un viaggio all’insegna di cultura, inclusione e solidarietà.

Poter condividere con loro una delle soste di questo viaggio per noi è stata un’esperienza meravigliosa: una ricarica di energia positiva e speranze per il futuro. Per le famiglie di Anffas Sibillini che stanno attraversando un periodo ancora più difficile e delicato dopo il sisma del 2016, l’incontro con questi atleti ha rappresentato un ulteriore segnale di solidarietà, una testimonianza di forza e capacità di non arrendersi.

Dai segni ai sassi - Polisportiva Disabili Valcamonica e Anffas SibilliniDai segni ai sassi - Polisportiva Disabili Valcamonica e Anffas Sibillini

Oltre ai ragazzi e alle famiglie di Anffas Sibillini ieri sono stati con noi:

  • il Sindaco di San Ginesio Giuliano Ciabocco
  • il Sindaco di Sarnano Luca Piergentili
  • il Corpo Bandistico Città di San Ginesio che ci allietato con ottima musica
  • il Comitato CSI di Macerata
  • gli Alunni della Scuola Secondaria di Primo grado di San Ginesio (con cui l’Istituto Comprensivo Darfo Boario 1 della Valcamonica ha fatto un gemellaggio)

Lieti di essere stati coinvolti in questa bellissima avventura, ringraziamo tutti coloro che sono stati con noi e auguriamo ai nostri amici buon viaggio!

Dai segni ai sassi - Polisportiva Disabili Valcamonica e Anffas Sibillini Dai segni ai sassi - Polisportiva Disabili Valcamonica e Anffas SibilliniDai segni ai sassi - Polisportiva Disabili Valcamonica e Anffas Sibillini

ANFFAS SIBILLINI ONLUS

C.da Pian di Pieca Snc
62026 San Ginesio (MC)

Tel. 366/1971734

Email: info@anffassibillini.org